Irene Signorino

LASER Excellence Coach - Votata allo sviluppo dell’Eccellenza personale, specialista del SelfEmpowerment.
MENTAL Trainer - Dedicata all’EFFICIENTAMENTO DELLE TUE RISORSE per lo SBLOCCO di situazioni IMPANTANATE.
CHANGE Manager - Ricercatrice del cambiamento, sostenitrice degli strumenti che funzionano e dei metodi che producono, conquistata dai risultati.
FORMATORE - nei campi dell'Empowerment, della Leadership, del NeuroMarketing, delle competenze trasversali e della Programmazione Neuro Linguistica.

  • FORMATORE nei campi dell'Empowerment, della Leadership, del NeuroMarketing, delle competenze trasversali e della Programmazione Neuro Linguistica.
  • CHANGE Manager - Ricercatrice del cambiamento, sostenitrice degli strumenti che funzionano e dei metodi che producono, conquistata dai risultati.
  • MENTAL Trainer – Dedicata all’EFFICIENTAMENTO DELLE TUE RISORSE per lo SBLOCCO di situazioni IMPANTANATE.
  • LASER Excellence Coach - Votata allo sviluppo dell’Eccellenza personale, specialista del SelfEmpowerment.

Irene si racconta…

Come a tutti, quand’ero bambina mi chiesero cosa volevo fare da grande. Chi mi accompagnava allora mi ha riferito che la mia risposta non è mai cambiata nel tempo ne nei toni, inusitatamente seri.

A chiunque me lo chiedesse invariabilmente ho risposto "il Direttore".

Qualcuno, sorpreso, pretendeva ulteriori specifiche "ma il direttore di cosa?".

La mia risposta rimaneva la stessa, ferma, monolitica "il Direttore".

Quella bambina qualche anno dopo è andata a scuola, istituzione che ha percorso di ogni ordine e grado e con successo perché determinata a raggiungere quell’obiettivo solamente. Un percorso accademico e sportivo che ha messo più a fuoco quell’obiettivo e così trovato quella primigenia risposta "il Direttore delle persone".

Ho cominciato a lavorare con le “risorse umane” come capoclasse, capitano della squadra di pallavolo poi arbitro Fipav, all’università coinvolta in co-docenze e concludendo l’esperienza accademica con la tesi nell’azienda leader del mercato del lusso e della moda, la Valentino Couture.
A ridosso della laurea –perché naturalmente non c’è mica tempo da perdere- il primo impiego biennale in una Agenzia di Comunicazione che è ingigantita durante la mia permanenza. Lì ho imparato a relazionarmi con superiori, colleghi e clienti istituzionali iperstrutturati.
Nei due anni successivi ho fatto un’esperienza significativa nel settore commerciale: quale Store Manager ho imparato a gestire collaboratori e dipendenti senza perdere di vista il rispetto del budget e il raggiungimento degli obiettivi assegnatimi.
E’ sul campo che mi sono dedicata a customer service e customer care.
E’ in cucina –inserita nella brigata di un ristorante stellato dopo in conseguimento del diploma da chef- che ho faticato, sudato, imprecato e imparato a dosare le mie forze, gestire le relazioni e garantire risultati di eccellenza, non solo in virtù di una ineccepibile organizzazione ma anche in condizioni di stress ed emergenza simili al delirio!

Fortificata da questa dura esperienza e a motivo di solide e aggiornate conoscenze di Marketing sono diventata consulente in quello stesso ristorante poi sono stata reclutata per entrare a far parte di un pool di una grossa società di consulenza strategica per le PMI operando su tutto il territorio nazionale. Fulcro dell’attività? Il PERSONNEL ENGENEERING.
Ecco! Sentivo chiaramente che ero al posto giusto, dove avrei sviluppato quelle competenze di selezione e gestione efficace ed efficiente del personale. Il posto perfetto dove formarmi sulla Leadership. Proprio in quegli anni, dedicati alla Consulenza Strategica e manageriale, sono diventata un FORMATORE.
Ho aggiunto l’ultimo tassello al mio percorso diventando il Direttore capace di selezionare, addestrare, inserire produttivamente e motivare personale che performa di più e con continuità.
Cinque anni di esperienza maturata nei reparti produzione delle fabbrichette del Triveneto, negli uffici delle società di servizi lombarde, nelle agenzie del terziario dell’Emilia-Romagna, formando il personale addetto alla vendita di franchising, GDO e compagnie assicurative sul territorio nazionale.
A quel punto –e solo a quel punto- sono stata pronta a lasciare l’azienda e a cominciare a operare come LIBERA PROFESSIONISTA. Un’espressione che adoro perché incarna i miei valori fondanti: professionismo e indipendenza. La libertà di mettere a disposizione le mie risorse a imprenditori, manager e liberi professionisti che hanno un progetto di valore da “ingegnerizzare” attraverso la gestione e direzione del personale. Non ho dimenticato nel cassetto della scrivania la mia passione per l’apprendimento e l’eccellenza che sono sbocciati nella predilezione per le NEUROSCIENZE. Ho appreso e integrato le più recenti NEURO-SCOPERTE in LeaderYou.

LeaderYou è il METODO che ho elaborato e testato. E’ il PARADIGMA che ti consente di DIRIGERTI proprio dove vuoi andare: AVANTI e IN ALTO.
Oggi –adesso- io sono il Personal Coach unicamente di chi vuole ottenere i risultati possibili solo attraverso il proprio Personnel Engeneering.
All’occorrenza faccio anche il Group Coach “efficientando” il suo staff.